Home » Film Americani sul Natale 

Film Americani sul Natale 

Durante le vacanze invernali, i film americani sul Natale sono un vero must. Quante volte ti sei ritrovato a scegliere con i tuoi amici o compagni di studio il film di Natale perfetto da guardare sul divano?

Che si tratti di commedie esilaranti o di storie commoventi che ci fanno riflettere, i classici film natalizi americani, sanno sempre conquistarci. Luci scintillanti, alberi addobbati a festa e regali sotto l’albero: sono immagini che ci riportano con gioia a questo periodo speciale ogni anno.

Esistono film che non ci stancano mai, che ci trasportano nello spirito magico del Natale ogni volta che li guardiamo. Sono come una coccola calda che ci avvolge e ci fa sentire a casa. Se siete alla ricerca di un modo per immergervi nell’atmosfera natalizia, non c’è niente di meglio che accendere la TV e scegliere uno di questi film di Natale americani.

Film di Natale Americani

I film di Natale americani, che siano commedie romantiche o divertenti, rappresentano un vero e proprio classico intramontabile. Non si può negare che il mix di neve, vita quotidiana, romanticismo e l’incantevole scenario di New York, presenti nei migliori film natalizi americani, sia irresistibile. Personaggi iconici come Tim Allen e Jamie Lee Curtis nel film “Mamma, ho perso l’aereo” sono solo una delle tante ragioni per amare queste pellicole.

Cosa c’è di meglio per celebrare il Natale se non guardare uno dei famosi film americani dedicati a questo periodo speciale, con tutte le emozioni e le idee che porta con sé? Per rendervi la scelta più facile, abbiamo selezionato i migliori film natalizi americani.

Se invece vuoi vedere altri generi, puoi consultare la nostra lista dei migliori film di Natale per bambini, i film di natale comici o i film di natale romantici.

Fuga dal Natale (2004)

Questa commedia ha al centro la maledizione degli addobbi natalizi, con Tim Allen e Jamie Lee Curtis nei ruoli principali. La coppia desidera trascorrere le vacanze ai Caraibi, ma i vicini insistono per celebrare insieme. Poi, l’arrivo improvviso della figlia con il suo fidanzato li costringe a preparare tutto in sole 12 ore.

A Casa per Natale (1998)

In questo film, il protagonista Jake si trova costretto a indossare un vestito da Babbo Natale mentre cerca di attraversare gli Stati Uniti. Vorrebbe tornare a casa per le feste con la sua ragazza, soprattutto perché suo padre gli ha promesso una Porsche in regalo. Ma uno scherzo crudele di un compagno di scuola lo costringe a indossare il pesante vestito rosso e a fare l’autostop nel deserto.

La vita è meravigliosa (1946)

Negli anni subito dopo la Seconda Guerra Mondiale, Frank Capra ha creato un film con l’obiettivo di infondere speranza. In questo capolavoro, James Stewart interpreta George, un uomo stimato e amato dalla sua comunità, che cade in profonda disperazione al punto da tentare il suicidio. Tuttavia, un angelo gli mostra come sarebbe la vita delle persone care a lui se non fosse mai esistito.

Una poltrona per due (1983)

Ogni anno, questo film è un appuntamento fisso in TV, una tradizione a cui non si può sfuggire. La commedia degli equivoci con Dan Aykroyd ed Eddie Murphy, che si scambiano di posto in un’agenzia di cambio, è come un perfetto orologio svizzero. Il cinismo della scommessa tra i due anziani capi risalta ancora di più nel contesto delle festività natalizie.

Mamma ho persone l’aereo (1990)

Chi da bambino non ha mai desiderato trascorrere le vacanze di Natale da solo, lontano dalla famiglia e dai parenti che si vedono solo in quei giorni? Questo è esattamente ciò che accade a Kevin McCallister, il giovane protagonista di una famosa commedia natalizia. Tuttavia, la sua festa solitaria si trasforma presto in un’avventura quando due ladri decidono di sfruttare la sua assenza di adulti per svaligiare la casa.

S.O.S. Fantasmi (1998)

In questo film, basato sul famoso racconto “Canto di Natale” di Charles Dickens, Bill Murray interpreta un adorabile ma egoista direttore di un network televisivo. Nonostante sia ricco e di grande successo, non ha amici e la sua fidanzata è sul punto di lasciarlo. Durante la vigilia di Natale, l’intervento di tre spiriti lo costringerà a riflettere sui valori che ha trascurato nella sua vita.

Miracolo sulla 34esima strada (1947)

Tra i grandi classici dei film di Natale americani, “Miracolo nella 34esima strada” è uno dei più amati. Uscito per la prima volta nel 1947 e poi nuovamente nel 1994, il film racconta la storia di Kriss Kringle, un anziano signore assunto in un grande magazzino per interpretare Babbo Natale e divertire i bambini. Con il passare del tempo, Kringle si identifica così tanto con il suo personaggio da credere di essere il vero Santa Claus. È a questo punto che accade il miracolo.

Il Grinch (2000)

Un film d’animazione basato sull’omonimo libro del Dr. Seuss, che racconta la storia del Grinch, una creatura burbera e scorbutica che odia il Natale. Un classico natalizio divertente e commovente, che insegna il valore dell’amore e della condivisione.

Polar Express (2204)

Un film d’animazione in motion capture che racconta il viaggio di un bambino a bordo del Polar Express, un treno magico diretto al Polo Nord. Un film incantevole e suggestivo, con una colonna sonora memorabile.

Questi sono solo alcuni dei migliori film americani sul Natale, ma ce ne sono moltissimi che meritano di essere visti durante le vacanze di Natale. E a te, quale tra questi elencati ti è piaciuto di più?

Giorgia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto