Home » Dove abita Babbo Natale

Dove abita Babbo Natale

La magia del Natale ha sempre stimolato l’immaginazione di grandi e piccini, e una delle domande più frequenti durante le festività riguarda l’indirizzo di Babbo Natale. La risposta, sorprendente e affascinante, ci porta nel cuore della Lapponia, una regione situata nel nord estremo della Finlandia, dove la neve ricopre i paesaggi per gran parte dell’anno, creando un ambiente incantato che sembra uscito direttamente da una cartolina natalizia.

Dove abita Babbo Natale Lapponia 

Se ti stessi chiedendo dove abita Babbo natale, noto anche come Santa Claus in molte parti del mondo, la risposta è che è tradizionalmente ritenuto residente nella Lapponia finlandese, precisamente nei dintorni della città di Rovaniemi.

In Lapponia, la casa di Babbo Natale è situata appena oltre il Circolo Polare Artico ed è famosa per il suo villaggio di Babbo Natale, una destinazione turistica che attira ogni anno migliaia di visitatori felici e in attesa di vivere lo spirito del Natale in un contesto unico.

Rovaniemi, la capitale della Lapponia, è conosciuta come la casa di Babbo Natale. Questa regione, la più a nord della Finlandia, era un piccolo villaggio poco noto prima di diventare il centro ufficiale delle attività natalizie.

Nel 1927, si diffuse la leggenda che Babbo Natale vivesse in una zona montuosa della Lapponia chiamata Korvatunturi, che significa “montagna a forma di orecchie”. Si diceva che, grazie alla forma unica di questa montagna, Babbo Natale potesse ascoltare i bambini di tutto il mondo per sapere se si fossero comportati bene o male.

La storia del Villaggio di Babbo Natale a Rovaniemi è strettamente legata alla Seconda Guerra Mondiale. La città finlandese fu infatti completamente distrutta dai bombardamenti tedeschi nel 1944. La ricostruzione del dopoguerra seguì un piano urbanistico particolare: le strade vennero disposte a forma di corna di renna, un primo indizio del destino natalizio che attendeva Rovaniemi.

Nel 1950, la città ebbe l’onore di ricevere la visita di Eleanor Roosevelt, moglie del presidente americano Franklin D. Roosevelt. In quell’occasione, per accogliere la First Lady ed alimentare la fantasia dei bambini, fu costruita in fretta una piccola capanna in legno proprio sulla linea del Circolo Polare Artico. Da quel piccolo gesto simbolico prese vita il nucleo originario del Villaggio di Babbo Natale.

Il vero boom turistico arrivò però negli anni ’80, quando diverse compagnie iniziarono a proporre pacchetti di viaggio pre-natalizi a Rovaniemi, la “capitale della Lapponia”. Da allora, la fama del villaggio è cresciuta esponenzialmente, attirando ogni anno circa mezzo milione di visitatori da ogni parte del mondo, non solo durante il periodo natalizio. Oggi, Rovaniemi rappresenta una destinazione turistica unica al mondo, dove la magia del Natale si vive tutto l’anno.

Organizzare un viaggio per scoprire dove abita Babbo Natale in Lapponia è un’esperienza unica e magica.

Al Villaggio di Babbo Natale, puoi incontrare Babbo Natale di persona e visitare la sua affascinante casa. Le foreste innevate e le aurore boreali creano un’atmosfera magica, ideale per entrare nello spirito natalizio. Oltre alla casa di Babbo Natale in Lapponia, il villaggio propone molte attrazioni, come l’ufficio postale di Santa Claus, dove simpatici elfi aiutano Babbo Natale a leggere e rispondere alle lettere provenienti da tutto il mondo.

Il Villaggio di Babbo Natale oggi attira circa 500.000 visitatori ogni anno. Rovaniemi è quindi rinomata come la città ufficiale di Babbo Natale ed è l’unico luogo al mondo dove puoi incontrarlo tutti i giorni dell’anno.

Indirizzo Babbo Natale  

Per tutti coloro che vogliono inviare una letterina, l’indirizzo di Babbo Natale quello ufficiale è: Tähtikuja 1, 96930 Rovaniemi, Circolo Polare Artico – Finland. Questo indirizzo permette ai bambini e agli adulti di mandare i propri desideri direttamente alla posta di Babbo Natale, dove ogni anno vengono ricevute e risposte migliaia di lettere provenienti da ogni parte del mondo. In Lapponia, oltre la casa di Babbo Natale, è possibile visitare anche l’ufficio postale di Santa Claus, dove un gruppo di simpatici elfi aiuta Babbo Natale a leggere e rispondere a ogni singola letterina ricevuta.

Che sia al Polo Nord o in Lapponia, la casa di Babbo natale, rappresenta uno dei luoghi in cui sognare e vivere la magia del Natale diventa realtà.

Giorgia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto