Immergiti nel benessere a Natale,
in occasione del Paese di Babbo Natale a Chianciano Terme

Il Paese di Babbo Natale si trova proprio alle Terme di Chianciano, nel secolare parco dell’Acqua Santa, dove sgorga un’acqua particolarmente adatta per il benessere del fegato e l’apparato digerente.

Le cure con queste e altre “acque” di Chianciano Terme, convenzionate con il Servizio Sanitario, sono rivolte a tantissime diverse patologie: alle terme Sillene, si pratica la cura idropinica, con inalazioni per grandi e piccini, bagni e fanghi per il trattamento di fegato, patologie vascolari e contro artriti e reumatismi; le Piscine Termali Theia sono il posto ideale per portare alle terme anche i bambini, con un centro benessere per le famiglie e una piscina tutta dedicata ai più piccoli.

La Sala Mescita dell’Acqua Santa presenta la mostra sui 2000 anni di storia delle Terme di Chianciano, un’esposizione multisensoriale con filmati da vedere, fanghi da toccare e acque da assaggiare; si possono anche ammirare macchinari e ricostruzioni dal passato fino alle più recenti strutture. Tutto questo vi aspetta a Chianciano Terme, con pacchetti di offerte speciali ritagliate sulle vostre preferenze, anche se siete in coppia o in famiglia.

Per saperne di più:
www.termechianciano.it
Tel. 848 800 243

Terme Sensoriali, il tempio del benessere

Le Terme Sensoriali si ispirano ai valori della Naturopatia, e sono immerse nel meraviglioso parco dell’Acqua Santa, tipica espressione dell’incantevole campagna toscana.
In circa tre ore e mezza, si possono seguire percorsi diversi, depurativi, energizzanti o riequilibranti, attraversando 20 “stanze” a tema, dalla piramide energetica al melmarium, dalle piscina di acqua salata alle docce emozionali, dalle terapia ad aromi, colori e musica fino al silenzio interiore. Se vi mancasse, c’è anche lo spazio per il relax, dove sorseggiare un’ottima tisana e prendere il sole in giardino.

Il Centro Benessere coniuga moderne tecnologie per la remise en forme con tecniche estetiche classiche, orientali, naturali e olistiche. Insieme ai medici presenti, è possibile stilare programmi dimagranti, per il recupero di elasticità e tonicità cutanea, e per un effetto anti-age.

Inoltre, vi aspetta la stanza del gusto con menu elaborato dal Prof. Nicola Sorrentino utilizzando prodotti freschi, biologici e a km zero.

Per trascorrere piacevoli ore di benessere e relax alle Terme Sensoriali di Chianciano Terme nei giorni del Paese di Babbo Natale, potete approfittare di questo vantaggioso pacchetto di soggiorno all inclusive per un weekend da sogno

PACCHETTO LOVE&CHRISTMAS

Piscine Termali THEIA: la struttura termale perfetta per tutta la famiglia

Theia era “colei che splende fin lontano” e le terme dedicate a questa Dea etrusca sono un network di piscine termali, 5 esterne e 4 interne, per oltre 600 mq d’acqua, alimentati dalle acque termali della sorgente Sillene, ricche di anidride carbonica, carbonato di calcio, bicarbonato e solfati, causa della sua tipica opacità, che esercitano un’azione benefica su muscoli, scheletro ed epidermide.

Con temperature comprese fra i 33° e i 36°, le piscine sono accessibili anche in esterno in ogni stagione, e sono attrezzate con sdraio, lettini, ombrelloni, tavoli e sedie; sono a disposizione anche bar e ristorante, sauna, bagno turco, rasul, area relax, docce emozionali e doccia fredda.

Questa struttura è particolarmente adatta a tutta la famiglia, grazie a un’area coperta a ingresso gratuito dedicata al relax e al divertimento dei più piccoli, che potranno godere di piscina, giochi e trattamenti termali a misura di bimbo: delle vere e proprie terme per bambini a Chianciano Terme.

Per godere delle proprietà di questa straordinaria acqua termale, programmate un weekend di divertimento e benessere in coppia o con tutta la famiglia a Chianciano Terme in occasione del Paese di Babbo Natale. Scopri questi pacchetti di soggiorno all inclusive che comprendono l’ingresso alle Piscine Termali Theia per godere delle Terme a Natale anche con i bambini.

PACCHETTO FAMILY XMAS WELLNESS
PACCHETTO NATALE CON GLI ETRUSCHI

Le acque di Terme di Chianciano

 

L’Acqua Santa è un’acqua bicarbonato-solfato calcica che sgorga a 33° nel Parco Acqua Santa. La terapia idropinica è depurativa, detossinante e stimola il metabolismo. Si beve al mattino a digiuno, per cicli di almeno12 giorni, secondo modalità prescritte dal medico; è efficace per le patologie di fegato e vie biliari, la dispepsia di origine gastroenterica e biliare, la calcolosi biliare, nei postumi di interventi chirurgici sulle vie biliari.

L’Acqua Fucoli è un’acqua bicarbonato-solfato-calcica con una temperatura alla sorgente di 16,5° ed è quindi un’acqua minerale fredda. Si assume nel pomeriggio, a processo digestivo completato; determina un aumento della bile e ne favorisce il deflusso, ed è antinfiammatoria per la mucosa gastroduodenale. Ricca di calcio, combatte l’osteoporosi ed è indicata per regolarizzare la motilità intestinale. È stagionale e disponibile da maggio ad ottobre.

L’Acqua Santissima, utilizzata presso il centro inalatorio, è un’acqua ipotermale, con 24° alla sorgente, classificata come bicarbonatosolfato calcica alcalino terrosa carbonica. Adatta a inalazioni, areosol per adulti e bambini, e docce nasali; è antinfiammatoria, mucolitica e sedativa per la mucosa delle prime vie respiratorie e sull’albero bronchiale. Efficace contro riniti, sinusiti, tracheiti, laringiti, nelle bronchiti croniche anche asmatiformi.

L’Acqua Sillene sgorga a 38.5° sulla collina dove gli Etruschi celebravano i loro riti; ha un elevato contenuto di anidride carbonica libera. È utilizzata nella balneoterapia, a completamento della cura idropinica e nella preparazione del fango termale per la cura della regione epatica e delle patologie artroreumatiche e vascolari.