Il Paese di Babbo Natale

Chianciano Terme (Si) – Dal 24 novembre al 6 gennaio 2019

Gli elfi si impegnano in un grande lavoro di allenamento per affrontare il Natale, per questo si avvalgono di una serie di attività presenti nel nostro territorio per una vera e propria preparazione: il nuoto per rafforzare la schiena, il rugby per essere pronti ad affrontare i pacchi più pesanti, la corsa in bicicletta per essere scattanti. Alternano gli allenamenti a tornei di calcio, per mantenere unito il gruppo e per divertirsi tutti insieme! Arbitro per eccellenza Babbo Natale, giudice imparziale!

Chianciano Terme si è aggiudicato il titolo di Città dello Sport 2019; quale miglior luogo per allenarsi? Dopo tanto allenamento, però, tappa obbligatoria degli elfi sono proprio le Terme, per rilassarsi un po’ e per studiare i nuovi programmi con Babbo Natale, anche lui un grande appassionato dei benefici delle acque sulfuree.

Chianciano Terme Città Europea dello Sport 2019

Chianciano Terme,

 

Chianciano Terme ha ottenuto il riconoscimento di “European Town of Sport 2019” (Città Europea dello Sport 2019), una città nella quale “lo sport è davvero per tutti, con un occhio di riguardo alla salute, all’integrazione, all’educazione e al rispetto“, i principali obiettivi di ACES Europe, la Federazione delle Capitali e delle Città Europee dello Sport che ha insignito del riconoscimento la città termale.

In una società in cui il numero di patologie è in forte aumento, lo sport acquista per la collettività un ruolo molto importante nella promozione della salute e del benessere fisico di tutto l’organismo. Chianciano Terme può contare contemporaneamente su numerose strutture mediche e paramediche per il benessere del corpo e su una grande capacità alberghiera. Questo ha portato la città ad essere un palcoscenico importante a livello nazionale ed internazionale per l’analisi, lo studio e l’elaborazione di proposte riguardanti i principali temi d’attualità sportiva, temi che si collegano alla promozione di uno stile di vita sano, alla lotta al doping ed all’etica sportiva.

Promuovere una adeguata ed attenta lotta al doping ed all’abuso di alcool e fumo; educare ad una corretta alimentazione per combattere i fenomeni di sovrappeso ed obesità; educare inoltre al rispetto dell’ambiente e della biodiversità; preservare le risorse naturali ottimizzando il consumo di acqua e di energia e promuovere la raccolta differenziata dei rifiuti.

La Mappa

VISUALIZZA

Il Programma

CONSULTA

Soggiorno

SCOPRI